Conoscere il proprio territorio

Scritto il | novembre 24, 2010 |


0321

Tanti, forse tutti, diamo per scontato che conoscere il nostro territorio e tutto quello che può offrire sia normale.

Nello specifico, tutti noi gardesani pensiamo di conoscere molto bene, il Lugana, sia come territorio, sia come vino.

Una volta di troppo mi tocca ricordare che pecchiamo di presunzione. Al nostro territorio e in questo caso al vino che la nostra terra ci offre prestiamo sempre troppo poca attenzione.

Ogni tanto per fortuna, ci ricordiamo di quante bellezze e bontà abbiamo vicino e torniamo, ad assaporare, apprezzare, gustare, momenti, luoghi e prodotti. Unici ed irripetibili.

Per questi motivi lunedi 22 novembre il Consorzio Alberghi di Salò e Gardone ha chiesto al Consorzio tutela Lugana e prontamente ottenuto di poter organizzare una degustazione rappresentativa di Lugana e Lugana superiore.

Da parte del Consorzio alberghi questa richiesta è stata inoltrata per dare la possibilità agli associati di approfondire e migliorare la conoscenza del prodotto Lugana. Un modo utilissimo per poter poi consigliare e proporre alla propria clientela, in modo esemplare, un prodotto del territorio.

Degustazione che si è tenuta presso l’ Az. Agr.Cà Lojera di Sirmione, e, magistralmente organizzata da Francesco Montresor presidente del consorzio Lugana, Carlo Veronese direttore e Fabio Zenato agronomo e produttore.

Ben 19 i lugana assaggiati, devo dire con grande soddisfazione, grandi sorprese ma soprattutto con una grande qualità in tutti i vini proposti.

Non voglio e non farò classifiche, vi propongo semplicemente l’elenco dei vini e delle aziende presenti, farei dei torti perchè veramente tutti i vini proposti erano di assoluto livello, di grande freschezza, di buonissima beva e di grande personalità.

 

Lunedì 22 novembre 2010 Az. Agr. Cà Lojera Sirmione
         
N. Produttore Nome Vino Tipologia vino Anno
         
1 Bulgarini Bruno Lugana Lugana 2009
2 La Rifra Lugana Lugana 2009
3 Zamichele Lugana Lugana 2009
4 Pilandro Terecrea Lugana 2009
5 Marangona Trecampane Lugana 2009
6 Pasini San Giovanni Il Lugana Lugana 2009
7 Olivini Lugana Lugana 2009
8 Feliciana Az. Agr. Felugan Lugana 2009
9 La Sansonina Sansonina Lugana 2009
10 Le Morette Zenato Valerio Benedictus Lugana 2009
11 Fraccaroli Campo Serà Lugana Superiore 2008
12 Tenuta Roveglia Vigne di Catullo Lugana 2008
13 Ottella Molceo Lugana Superiore 2008
14 Perla del Garda Madreperla Lugana 2008
15 Selva Capuzza Menasasso Lugana Superiore 2007
16 Corte Anna - Palvarini Antico Vigneto Lugana Superiore 2006
17 Provenza Soc. Agr. Fabio Contato Lugana Superiore 2006
18 Cà Lojera Del Lupo Lugana 2003
19 Cà Lojera Vigna Silva Lugana 1999

 

Fate una capatina in Lugana, godetevi l’ambiente e assaggiate qualche vino resterete stupiti.

Per chiudere un doveroso ringraziamento anche ad Ambra e Franco Tiraboschi proprietari di Cà Lojera, hanno accolto i loro ospiti con gentilezza ed entusiasmo, hanno aperto casa come si fa con amici fraterni, grazie, grazie di cuore.

 

 

Dimenticavo, una grande persona che ho avuto il piacere di conoscere ed apprezzare diceva:

” Bevi il tuo Lugana giovane e godrai della sua freschezza.

Bevilo di due o tre anni e ne godrai la completezza.

Bevilo decennale, sarai stupefatto dalla completa autorevolezza. “    Luigi Veronelli

 

 

Altre parole non servono, grazie, ancora grazie.

Gardesanodoc

Commenti

  1. ambra tiraboschi
    dicembre 9th, 2010 @ 15:00

    e come amici fraterni sarete sempre accolti in terra di Lugana
    perchè la critica, il confronto e la conoscenza sono gli elementi che fanno di noi tutti dei Gardesani Doc

    a presto ragazzi,

    un caro saluto e l’augurio di trascorrere le prossime feste in armonia

    ambra e franco

  2. gardesanodoc
    dicembre 9th, 2010 @ 19:03

    Anche a voi carissimi Ambra e Franco un grande augurio per un sereno Natale e un fantastico 2011. Un’abbraccio forte.